Luoghi
 
Cementificio di Civitavecchia. Roma


Alla fine dell’Ottocento, Civitavecchia rappresenta il luogo ideale per impiantarvi uno stabilimento per la produzione del cemento: oltre alla presenza di grossi giacimenti di calcare, infatti, la vicinanza con Roma e i collegamenti per mare agevolano l’iniziativa della "Società Anonima Fabbrica Calce e Cementi" di Casale Monferrato.
Merita d’essere ricordato un episodio accaduto durante la Seconda Guerra Mondiale, quando, soltanto grazie al contributo degli operai, dopo i bombardamenti aerei subiti da Civitavecchia, nel 1944, con l'arrivo degli alleati, si riuscì in poco più di un mese a riattivare la produzione.
 
Per approfondimenti:
http://digilander.libero.it/archeoind/cementificio.htm
>> Guida alla navigazione <<